Onda-01-rid

Arredo bagno, soluzioni di qualità

Quando si tratta di arredo bagno, sono tantissime le persone che si trovano in difficoltà. Ti stai chiedendo forse il perché? Dimensioni e stile a parte, c’è un elemento del quale non possiamo proprio fare a meno: la qualità.

A primo impatto, questa sembra un’ovvietà e sicuramente lo è. Tuttavia, resta il fatto che non è semplice trovare la soluzione giusta e migliore sotto ogni punto di vista, soprattutto perché non sempre un costo più alto è sinonimo di qualità.

Con questi presupposti, abbiamo deciso di parlarti di arredo bagno e, in particolare, delle opzioni più qualitative. Con una breve panoramica – semplice ma comunque dettagliata – potrai senz’altro fare la scelta più giusta.

La scelta dell’arredo bagno

Come sai, i mobili di questa stanza devono essere resistenti, duraturi, facili da pulire e rifiniti con attenzione, soprattutto per evitare che l’umidità e l’acqua arrechino danni alle strutture. Pertanto, in questo caso è opportuno conoscere i materiali e saper scegliere i migliori.

Per quanto concerne i mobili, è doveroso puntare sul legno e alternative similari, prediligendo finiture laccate o protette da appositi trattamenti. Per quanto riguarda i sanitari e l’arredo bagno, la ceramica è senz’altro al primo posto: dona all’ambiente un carattere semplice e contemporaneamente raffinato.

Lo stesso vale per il piatto doccia, che oggi può essere realizzato anche in acrilico, un materiale versatile e antiscivolo, o con la resina. Quest’ultima è altamente qualitativa, duratura e in grado di proporre numerose possibilità di personalizzazione, relativamente a finiture, decorazioni, colori e forme.

Anche i piani lavabo e di appoggio possono essere realizzati in ceramica, ma di certo non mettiamo da parte la pietra, il marmo, il cristallo e i materiali similari. Attualmente, è possibile contare su top che non costano molto e che propongono l’aspetto dei materiali appena elencati, rivelandosi però meno delicati.

Necessitano inoltre di una minore manutenzione e sono più facili da pulire. Scegliendo i prodotti giusti, si potrà contare su tutto questo, senza mettere da parte la qualità.

Pavimenti e rivestimenti per un arredo bagno a dir poco speciale

Al giorno d’oggi, la pietra è amata sia per la sua bellezza che per la sua capacità di resistenza e adattamento in ambienti umidi. Lo stesso vale per il granito, il marmo e l’ardesia, altamente eleganti e raffinati; e anche per il moderno laminato. Tuttavia, possiamo contare su una soluzione ancor più vantaggiosa e personalizzabile: il gres porcellanato.

Quest’ultimo è insuperabile in termini di bellezza. Infatti, può proporre stili differenti grazie a finiture speciali, come ad esempio quella per l’effetto legno e per l’effetto pietra. In ogni caso, propone le stesse caratteristiche dei materiali che dovrebbe “reinterpretare”. Spesso, almeno a prima vista, non si riesce neanche a notare la differenza!

Il gres porcellanato è oggi protagonista del settore arredo bagno in quanto permette di risparmiare senza rinunciare alla qualità e alle proprie preferenze. Inoltre, necessita di una minore manutenzione, è facile da pulire e risulta notevolmente resistente ai graffi, all’umidità e alle infiltrazioni. In pratica, mantenerlo in buone condizioni per tantissimi anni non è di certo un problema.

Mostra del Bagno ti propone tutto quello che ti serve

Dagli arredi di qualità ai rivestimenti, fino ad arrivare alla rubinetteria, Mostra del Bagno ti consente di avere a disposizione un’ampia gamma di prodotti altamente qualitativi, sotto ogni punto di vista. Tanti stili e tante soluzioni di arredo bagno ti aspettano. Scopri le nostre proposte e non esitare a chiederci maggiori informazioni.

Piaciuto l'articolo? 🤗 Condividilo 👉

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email